Chi Sono

Nato in una frazione di Rotella (Poggio Canoso) il 22/08/1958 da bambino insieme alla mia famiglia mi  trasferisco ad Offida dove attualmente risiedo.  Dopo aver terminato gli studi ho svolto l’attività di funzionario di partito prima presso la federazione provinciale del PCI/PDS poi presso il comitato regionale dei DS/PD.  Dopo l’esperienza di consigliere comunale del 1985 ho avuto l’onore di essere primo cittadino di Offida dal 1992 al 1999, ed in tale veste ho contribuito ad associare i servizi sociali della vallata del Tronto, ed alla realizzazione del centro diurno per disabili, tutt’ora in attività.
Nel 2000 e nel 2005 sono stato candidato ed eletto al Consiglio Regionale delle Marche, raccogliendo nel secondo mandato 14.904. In questo arco di tempo ho ricoperto l’incarico di assessore e vicepresidente della Regione Marche.
Negli otto anni di permanenza in regione, ho contribuito all’approvazionedi numerose riforme soprattutto nel settore dell’agricoltura, della sanità e dei servizi sociali, nei settori economici del turismo, del commercio e della promozione della cooperazione impegnandomi inoltre nel settore del bilancio, della programmazione e delle politiche comunitarie .Tra gli atti più importanti voglio ricordare:

- il piano agricolo regionale.

- la riforma dei servizi agricoli

- il piano zootecnico reg.

- il piano vitivinicolo reg.

- approvazione sulla cooperazione agricola

- testo unico reg. Del turismo e del commercio

- legge sull ‘Unione e associazionismo dei comuni

- nuova legge di contabilità della regione

- legge reg. Quadro sulla pesca

 

Dal 2008 (XVI legislatura) sono deputato della Repubblica Italiana e membro della XII Commissione Permanente (Agricoltura) . Alle primarie per i parlamentari  di dicembre 2012 sono risultato il più votato nella provincia di Ascoli Picenoi. Rieletto nella Nella XVII legislatura sono stato nominato segretario della XII Commissione Permanente (Agricoltura).

Da sempre appassionato di sport ed in particolare di calcio, rugby e ciclismo. Sono amante della musica pop e rock degli anni 70 ed in particolare dei cantautori italiani di cui apprezzo particolarmente Fabrizio De André. Amo leggere saggi riguardanti la politica italiana, e degli autori Louis Sepulveda, Grabriel Garcia Marquez.  Ma in particolare mi appassiona alla lettura riguardante gli anni del terrorismo, con particolare riferimento a fatti accaduti nella provincia di Ascoli Piceno.

Ho scritto un libro dal titolo “Il lupo, il paese, il serpente” (un’anticipazione potete trovarla qui ). Per chi volesse una copia gratuita può contattarmi all’indirizzo agostini_l@camera.it.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *